Staminali e Medicina Rigenerativa

I nostri servizi

La medicina rigenerativa

La Medicina Rigenerativa si occupa dello sviluppo di terapie innovative ed avanzate mirate alla ricostruzione di tessuti ed organi irrimediabilmente danneggiati. L’integrità e la riparazione dei tessuti dipendono da una popolazione di cellule staminali adulte presenti nei tessuti che sono quindi in grado di autoripararsi.

La medicina rigenerativa necessita quindi di un’approfondita conoscenza della biologia delle cellule staminali, lo sviluppo di tecnologie che permettano il loro mantenimento in coltura e la loro applicazione clinica. Nel caso in cui si abbia a che fare con una malattia genetica, le cellule staminali possono essere “corrette” nel loro difetto genetico prima della loro applicazione clinica (terapia genica).

Le cellule staminali

Le cellule staminali sono il futuro della medicina rigenerativa e stanno guidando la ricerca verso risultati rivoluzionari. Sono cellule primitive generate al momento del concepimento, con la capacità unica e straordinaria, al loro stato embrionale, di originare tutti gli organi e i tessuti del corpo umano.
Sono in grado di autorigenerarsi e trasformarsi in molte altre cellule, e nel loro stato adulto, sono un’importante opzione terapeutica per la cura di gravi patologie.
In particolare le staminali del cordone ombelicale sono cellule adulte con la particolarità di avere dei geni embrionali che quelle prelevabili in un organismo maturo non hanno. Presentano inoltre il vantaggio di un prelievo sicuro e totalmente indolore per la madre ed il bambino riducendo le possibilità di rigetto in caso di trapianto.

Oltre 5 milioni di persone nel mondo hanno già scelto di non buttare via un patrimonio inestimabile: il cordone ombelicale. Ad oggi in Italia esistono due opzioni per salvaguardare le cellule staminali del cordone ed evitare che si getti una simile ricchezza: conservazione privata o donazione pubblica. Il Sistema Sanitario Nazionale inoltre garantisce, vista l’importanza della conservazione del proprio patrimonio genetico, la possibilità per le famiglie a cui è riconosciuta o diagnosticata una delle 80 malattie individuate, di conservare le proprie cellule staminali, in banche pubbliche a spese dello Stato (donazione autologa familiare). Entrambe le strade garantiscono alla nostra famiglia o alla comunità un futuro più sicuro.

Noi di EvolvoGroup, nell’ottica di offrire ai professionisti esclusivamente servizi ad elevatissima scientificità, collaboriamo costantemente con una tra le maggiori eccellenze nel settore della crioconservazione delle cellule staminali, proponendo esclusivamente servizi accreditati dalle più autorevoli certificazioni mondiali.

Sei alla ricerca di un partner per far crescere la tua realtà?

Contattaci per fissare un incontro o ricevere un’analisi gratuita!